Ragazzo con il canestro di Frutta

MICHELANGELO MERISI DETTO IL CARAVAGGIO

ragazzo con il canestro di Frutta

L’opera proviene dalla raccolta del Cavalier d’Arpino, il pittore attivo in importanti cantieri romani all’epoca del pontificato di Paolo V Borghese.

Il giovane Caravaggio, appena giunto a Roma dalla Lombardia, era entrato nella sua operosa bottega con l’incarico di “dipinger fiori e frutti”, come narra il suo biografo Bellori.

Il formato del dipinto lascia supporre che fosse destinato ad una collezione privata: fu acquisito infatti dal Cavalier d’Arpino insieme al Bacchino Malato.

Questo ragazzo, abbigliato con una camicia bianca che lascia scoperta la spalla destra, esibisce un canestro traboccante di frutti e foglie: rientra quindi a pieno titolo in quelle mezze figure di genere alle quali Caravaggio lavorò nei primi anni romani e che incontrarono tanto successo presso il pubblico.

Di questa celebre opera sono state fornite numerose interpretazioni alcune delle quali incentrate sullsull’aspetto androgino, maschile e femminile insieme, del ragazzo.

La natura morta rimandava al concetto di vanitas, cioè di riflessione sulla caducità delle cose terrene che anche nel momento di loro massimo splendore non riescono a nascondere un principio di decadimento.

GUIDA ALLA GALLERIA BORGHESE

Il volume introduce alla superba raccolta, conservata nell'edificio (XVII secolo) del cardinale Scipione Borghese, che annovera innumerevoli capolavori d'arte: dipinti e sculture dal XV al XVIII secolo (Raffello, Correggio e Caravaggio), sculture (Bernini), bassorilievi e mosaici.
  • K. H. Fiore
  • Brossura, 16,5x23 cm, pp. 128, 141 ill. col.
  • € 16,90
ACQUISTA

CARAVAGGIO A ROMA - IN ROME

A quattrocento anni dalla morte, il profilo del Caravaggio viene restituito attraverso l´analisi delle opere. Dai palazzi nobiliari alle dimore cardinalizie, fino agli edifici sacri: una rassegna ideale alla scoperta dei luoghi caravaggeschi a Roma. Il volume è corredato da illustrazioni a piena pagina dei dipinti, molti dei quali sono stati oggetto di una recente campagna fotografica.
  • A. Coliva, prefazione di Maurizio Calvesi
  • Brossura, 24x28 cm, pp. 128, 54 ill. col. e 1 b/n
  • € 29,00
ACQUISTA
Gebart SPA ©All Rights Reserved